Sveti Grgur (San Gregorio)

   Tra Lopar e l'isola Prvić si trova un piccolo arcipelago con alcune isole piccole e due più grandi. Sono Sveti Grgur e l'Isola nuda. L'azienda Grgur d.o.o. che è proprietaria dell'Hotel Epario, deve il nome proprio a quest'isola. Sveti Grgur è la seconda isola più verde dell'Adriatico. Grazie all’abbondanza di erba, gli abitanti di Lopar sin dall'antichità qui portavano le pecore a pascolo. L'agnello di Rab è noto a grandi distanze. Le meravigliose baie, le spiagge, i boschi, e l'ambiente della natura incontaminata attirano numerosi turisti ed escursionisti. L'isola si può raggiungere con numerose navette turistiche che vi ci portano durante la stagione estiva per pochi euro.  

   Oggi sono visibili i resti del penitenziario femminile e una cinquantina di bunker di quegli anni, ben nascosti nel paesaggio roccioso. L'isola è particolarmente adatta allo sviluppo del turismo di caccia.  Nell'ambito del nuovo impianto di ristorazione c'è anche il gregge di cervi di Lopar che sono diventati una vera attrazione turistica dato che mangiano dalle mani dei visitatori.

 

/

WEB design Pletikosa :: Copyright © 2011 Hotel Epario

HrvatskiEnglishDeutschItaliano